Lettera aperta ai compagni francesi | A proposito degli arresti di Tarnac e dintorni