Spazi Occupati & Autogestione


Nuove Occupazioni
20 marzo Il Panico Anarchico di S.Salvi - Comunicato | Sito
9 febbraio 2007 La Riottosa Occupata (Firenze) - Comunicato
31 dic 06/1 gen 07 Albergo Occupato (Messina) - Due giorni contro la repressione carceraria

Sgomberi
1 marzo 2007 Ungdomhuset (Copenhagen) - Comunicato pre-sgombero | Foto [1] [2] [3] | Cronologia | Comunicato post-sgombero | La demolizione di Ungdomhuset
26 febbraio 2007 Panico Anarchico (Firenze) - Comunicato | Sito
6 febbraio 2007 Reggia Occupata (Torino) - Comunicato | Sito
28 gennaio 2007 Mario Lupo (Parma) - Comunicato | Sito

Iniziative
Coordinamento per l'autoproduzione - Prossime date e Informazioni
Torino Ribelle - Bando | Locandine
Scarica e diffondi le fanzine
Boicotta CTS

Saronno - Programma TeLOS

Vi inviamo gli appuntamenti previsti per la prossima settimana al TeLOS, Territorio Libero Occupato Saronnese (per chi non lo avesse letto il comunicato sulla nuova occupazione).

Mer, 28/11/2007 – 15:12

Rovereto - Una nuova Occupazione

Sabato 24 novembre abbiamo occupato un edificio vuoto da tanti anni a Rovereto, trasformandolo in uno spazio autogestito.
Sabato, giornata di pulizie e festa. La domenica si è svolta l'assemblea sugli spazi autiogestiti a cui hanno partecipato una buona cinquantina di persone. A seguire concerto hardcore. In settimana sono previste varie iniziative. Di seguito il volantino dell'occupazione con i prossimi appuntamenti.

UN NUOVO SPAZIO OCCUPATO E AUTOGESTITO

Sabato 24 novembre, abbiamo occupato l'ex Bimac, un edificio abbandonato da tanti anni per trasformarlo in uno spazio sociale autogestito. L'esigenza di luoghi in cui incontrarsi fuori dalla logica del profitto e del consumo è sentita da varie persone, giovani e meno giovani, a Rovereto. Abbiamo deciso di rendere concreta questa esigenza.

Lun, 26/11/2007 – 17:59

Saronno - Liberato nuovo spazio

Oggi, 25/11/2007, un gruppo di ragazze/i del saronnese ha deciso di riappropriarsi di uno stabile ormai da anni abbandonato, situato alla periferia estrema di Saronno, all'interno del suo quartiere più popolare. Questo è uno dei numerosi edifici che in passato sono stati lasciati cadere nel degrado e che negli ultimi anni ad uno ad uno sono stati abbattuti, per lasciare spazio agli interessi di palazzinari e speculatori vari. Agli occhi dell'opinione pubblica questa pratica viene presentata col nome di "riqualificazione", mentre non è difficile capire trattarsi di niente altro che della possibilità lasciata allo sciacallo di turno di arricchirsi alle spalle di tutta una comunità.

Lun, 26/11/2007 – 01:48

Dall'economia della catastrofe alla società del dono - Contributi e Spunti Critici

In occasione del primo dei sei incontri "Tra passato e futuro", organizzati in collaborazione tra El Paso, Nautilus e Porfido, sono usciti alcuni contributi.

Ven, 23/11/2007 – 18:43

Ca Dj'Mat - Alcuni Punti

fonte cadjmat.noblogs.org

Ven, 23/11/2007 – 17:25

Crema - Sgomberata l'Acrateca 25

Ieri mattina, col favore della bruma, zelanti sgherri si sono introdotti in Acrateca 25 sgomberandola, ad un mese dalla sua occupazione.

Mer, 21/11/2007 – 13:03

Aggiornamenti april2008 - Prima dell'incontro di coordinamento

fonte april2008.squat.net/

Lun, 19/11/2007 – 18:10

Ravenna - Sullo sgombero del Porto Franco

RAVENNA-Nella mattina di sabato 17 novembre, un gruppo di pirati ha occupato nel porto di Ravenna una ex sede operativa Eni (abbandonata da anni) , per creare un nuovo covo ed esprimere con forza le idee e le pratiche dell'autogestione, della condivisione e del diritto al Vivere.

Quest'area insalubre aveva bisogno di una scossa, tanto che l'edificio e le zone circostanti sono in fase di bonifica a causa delle sostanze tossiche presenti nell'ambiente. I pirati sono rimasti per qualche ora: il tempo di manifestarsi per poi tornare sotto coperta, nei rifugi della palude. Anche perché i soliti "BIRRI" sono arrivati in gran numero e la chiusura di ogni spiraglio di trattativa da parte dell'Eni (responsabile della devastazione ambientale del delta del Niger), rappresentata da un delegato giunto quasi istantaneamente, è stata totale.

Lun, 19/11/2007 – 15:11
Dom, 17/12/2006 – 13:47
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione