Repressione e solidarietà

Repressione, news e solidarietà

Genova - Attaccato bancomat in solidarietà con prigionieri in AS2 e lotta anticarceraria in Grecia

Riceviamo da mail anonima e diffondiamo:

"GENOVA: Incendiato bancomat in solidarietà con i prigionieri della sezione AS 2 di Ferrara e con le lotte dentro e fuori le carceri greche"

Dom, 19/04/2015 – 14:04

Appello alla solidarietà icon gli imputati per i fatti del 15 ottobre 2011

riceviamo e diffondiamo:

Il 15 ottobre 2011 c'eravamo tutti e tutte

Sono passati tre anni e mezzo da quella giornata di rivolta che attraversò le vie centrali di Roma.

Dom, 19/04/2015 – 13:56

Comunicato di solidarietà agli antifascisti colpiti dalla repressione a Cremona e Bari

Riceviamo e diffondiamo:

Il 10 aprile a Cremona sono stati arrestati 7 compagni, accusati di aver partecipato allo scontro avvenuto a gennaio con alcuni esponenti di Casapound. In quell'occasione un compagno, Emilio, venne colpito alla testa con calci e spranghe

Mer, 15/04/2015 – 12:47

Cremona - Arresti per l'aggressione al CSA Dordoni

Ancora arresti a Cremona. Nella mattina di venerdì 10 aprile 2015, in merito alle indagini per l'aggressione fascista al CSA Dordoni e al ferimento di Emilio, due compagni del centro sociale sono stati portati in carcere con l'accusa di rissa aggravata, altri quattro ai domiciliari, tra cui Emilio.

Ven, 10/04/2015 – 16:14

Comunicato della Cassa Antirepressione delle Alpi Occidentali sulle perquisizioni a Mentoulles e Cuneo

Riceviamo e diffondiamo un comunicato in seguito alle perquisizioni avvenute nel mese di marzo a Mentoulles e a Cuneo e all’inchiesta per 270bis nei confronti di alcuni compagni

Gio, 09/04/2015 – 19:19

Monte Calisio (Trento) - Sabotato ripetitore in solidarietà con prigionieri anarchici

Riceviamo da mail anonima e diffondiamo:

"1 APRILE MONTE CALISIO TRENTO: COMPLETAMENTE DISTRUTTA A MAZZATE CABINA RIPETITORE VODAFONE IN SOLIDARIETA' AI PRIGIONIERI GRECI E AS2 A FERRARA."

Gio, 09/04/2015 – 19:19

Radiocane - Università Statale: il deserto che avanza [parte prima]

da radiocane

Dapprima fu lo sgombero manu militari dell’Ex-Cuem; poi furono gli arresti domiciliari per sette compagni; ora il trasferimento del processo all’Aula Bunker di Milano. Quale il filo che guida interventi così spropositati nel territorio milanese? Ne abbiamo parlato con alcuni compagni a vario titolo coinvolti nella vicenda dell’Ex-Cuem e del suo sgombero.

Ascolta il contributo

Gio, 09/04/2015 – 19:19

Solidarietà - Comunicato sugli antifascisti arrestati a Cremona

da FAO Boccaccio e Cordatesa

Parlare di antifascismo è la doverosa memoria di un percorso caratterizzato dall’azione diretta che fa storicamente parte dell’identità del movimento. Fare antifascismo è combattere un nemico profondamente radicato nella
nostra società nulla mutando nel tempo della propria indole prepotente e violenta.

Mer, 08/04/2015 – 13:19
Mer, 22/11/2006 – 13:02
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione