Repressione e solidarietà

Repressione, news e solidarietà

Belgio | Repressione - Sulle perquisizioni dell'Op. Cavale contro il contrasto alla costruzione della maxi-prigione di Haren

da non-fides | trad. crocenera

Bruxelles, 10 giugno: comunicato sulle perquisizioni dell’operazione “Cavale”

Comunicato:

Lun, 15/06/2015 – 09:52

Repressione - Nuovi arresti per il corteo antifascista del 24 gennaio a Cremona

Riceviamo e diffondiamo:

Nella mattina dell'11 giugno, le questure di Cremona - Brescia - Bologna, hanno effettuato altri due arresti per la manifestazione in solidarietà con Emilio del 24 gennaio.
Non ci stupiamo che la repressione voglia spezzare chi nel quotidiano lotta contro l’esistente.

Ven, 12/06/2015 – 20:05

Udine - Assolto da resistenza il ragazzo che filmò l'aggressione della polizia

riceviamo e diffondiamo:

Ieri, 11 giugno 2015, si è svolta al tribunale di Udine un'udienza in
contumacia per resistenza a pubblico ufficiale e porto d'armi contro un
ragazzo statunitense, "colpevole" di aver filmato col cellulare
l'aggressione sbirresca contro il compagno anarchico Kabu nel novembre
2013. In quell'occasione questo ragazzo americano era stato deportato in
questura e tenuto dentro per una notte; gli avevano sequestrato un
coltellino ed era stato espulso dall'Italia. Nell'udienza di ieri, in

Ven, 12/06/2015 – 19:56

Udine - Digos indaga per scritte anarchiche

Apprendiamo dalla stampa locale dell'ennessina, ridicola, indagine della DIGOS per scritte anarchiche contro la xenofobia dei fascisti, degli sbirri e del sindaco di Udine (il piddino Furio Honsell); scritte tracciate nel Parco Moretti, in cui si trovano dei profughi controllati dagli sbirri.

Ven, 12/06/2015 – 19:27

Udine - Ancora un foglio di via contro un compagno anarchico

riceviamo e diffondiamo:

Sab, 06/06/2015 – 11:09

Parigi - Azione incendiaria in solidarietà ai prigionieri anarchici in Spagna

da crocenera | trad. da Indymedia Nantes

Testo rivendicativo:

La mattina del 27 maggio, c’era odore di bruciato vicino al Télégraphe. Un furgone di JC Decaux se ne è andato in fumo. Loro si arricchiscono con la gentrificazione delle città e lo sfruttamento dei detenuti.

Solidarietà con i compagni arrestati nell’operazione  Pinata in Spagna.
Solidarietà con Monica e Francisco.



Sab, 06/06/2015 – 11:05

Spagna | Repressione - Bloccati i conti bancari aperti in solidarietà ai prigionieri dell’Op. Pandora

da crocenera

L’ Audiencia Nacional , con decreto firmato dal giudice Eloy Velasco , su richiesta della Brigada de Información de la Policía Nacional, ha bloccato i conti correnti solidali aperti poco dopo gli arresti dell’ operazione Pandora.


Mer, 03/06/2015 – 23:22
Mer, 22/11/2006 – 13:02
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione