Antifascismo Antirazzismo

Antifascismo, antirazzismo, antinazismo e xenofobia dilagante, nel mondo e in Italia.

Verona - Carabinieri massacrano famiglie di origine rom

fonte: Carta del 10 settembre 2008

Si erano fermati fuori del paese, vicino Verona, solo per mangiare. Sono stati picchiati, sequestrati e torturati dai carabinieri per ore. La loro testimonianza

Venerdì 5 settembre 2008, ore 12. Tre famiglie parcheggiano le roulotte nel piazzale delle giostre a Bussolengo [Verona]. Le famiglie sono formate da Angelo e Sonia Campos con i loro cinque figli [quattro minorenni], dal figlio maggiorenne della coppia con la moglie e altri due minori, infine dal cognato Cristian Udorich con la sua compagna e i loro tre bambini. Tra le roulotte parcheggiate c’è già quella di Denis Rossetto, un loro amico. Sono tutti cittadini italiani di origine rom.

Mer, 10/09/2008 – 12:43

Firenze - Democratici da impazzire

Domenica 7 settembre, durante il comizio del sindaco Domenici alla festa del pd, alcuni compagni hanno manifestato il loro disprezzo verso le politiche securitarie attuate dalla sinistra giunta in linea col sinistro governo.
Appena è stato esposto lo striscione "I CPT SONO SEMPRE FASCISTI", durante la distribuzione di alcuni volantini, i simpatici piddini non c'hanno visto più e hanno tentato goffamente di aggredire i pericolosi anti-democratici. Subito dopo, sbirri, Digos e servizio d'ordine gli hanno dato manforte improvvisando una carica.

Mar, 09/09/2008 – 10:49

Milano - Tafferugli all'inaugurazione della sede fascista di Cuore Nero

Disordini all'inaugurazione della nuova sede fascista di Cuore Nero, la prima era stata chiusa con il fuoco qualche mese addietro. Provocazioni del nazi-leghista Costante Ranzini: consigliere di zona in prima fila per le richieste di sgombero di occupazioni e centri sociali, nonchè amante dei "vernissage" dei suoi giovani nostalgici colleghi.
Consueto clima da compagni di merende tra sbirraglia e squadristi: in un video apparso su youreporter.it si vedono gli impettiti pupazzetti del duce minacciare i giornalisti scambiandosi battute e affabili sorrisi con un digossino presente, in un altro video un digossino e un camerdata vanno insieme a far cancellare le foto ai reporter.

Dom, 07/09/2008 – 15:45

Roma - Incendiato circolo fascista

Roma, 5 set. - (Adnkronos) - Nella notte tra il 4 e il 5 settembre la sede del Circolo Futurista 'Casal Bertonè a Roma, in via degli Orti di Malabarba, è stata incendiata riportando ingenti danni soprattutto all'esterno. Lo riferisce un comunicato di Casapound, che spiega che le fiamme sprigionandosi hanno raggiunto il primo piano della palazzina dove vivono molte famiglie romane. La serranda e la facciata sono stati seriamente danneggiate e solo il dispositivo antincendio non avrebbe permesso alle fiamme di devastare tutto il locale. Come si spiega nella nota, sulla serranda è comparsa anche una scritta contro il responsabile del circolo Mauro Antonini.

Ven, 05/09/2008 – 23:02

Roma - Aggrediti 4 compagni, accoltellato compagno del L38 squat

Alle 4,30 della notte del 30 Agosto di ritorno dall'iniziativa al parco di San Paolo, che dal pomeriggio aveva visto partecipare migliaia di persone e che ha ricordato la vile aggressione che porto' alla morte di Renato Biagietti all'uscita della festa reggae sulla spiaggia di Focene, con coltelli e bastoni circa 10 topi di fogna hanno atteso nascosti nel buio che tutti fossero andati via per colpire alle spalle quattro compagni isolati che tornavano alle macchine.

Il primo atto dell'aggressione è stata una serie di coltellate alla gamba da dietro senza provocazione e senza dire una parola alla pronta reazione dei compagni gli infami sono scappati.

Sab, 30/08/2008 – 19:30

Tradate - Questo matrimonio non s'ha da fare

Succedeva il 18 luglio 2008...

Tradate (VA) - Ieri i due ragazzi si sono presentati in Municipio per il sospirato sì, ma lui finisce al Centro di permanenza temporanea di Bologna

leggi l'articolo

Sab, 09/08/2008 – 05:17

Firenze - Molotov contro carovana sinti

Firenze, 29 lug. - (Adnkronos) - Una carovana di una sessantina di nomadi e' stata colpita ieri sera da una bottiglia molotov lanciata da ignoti nella zona industriale di Stabbia, nel Comune di Cerreto Guidi (Firenze). Intorno alle 22, questa la ricostruzione dei carabinieri di Empoli che indagano sull'episodio, due persone a volto coperto a bordo di una moto hanno lanciato la bottiglia incendiaria contro la carovana composta da una ventina di veicoli, occupati da circa 60 persone di etnia sinti.

Il gruppo si era accampato dal pomeriggio nell'area industriale di Stabbia, e polizia e carabinieri avevano identificato alcune persone, facendo notare loro che era proibito accamparsi.

Mar, 29/07/2008 – 15:41

Ritratto di un fascista di successo dei nostri giorni

Riceviamo e pubblichiamo:

Oggi pomeriggio alle 16,30 l'Associazione Giovine Italia ha organizzato, come ripiego, un'assemblea aperta alla cittadinanza, presso i locali della Parrocchia di Santa Zita.
All'incontro parteciperanno il parlamentare europeo e segretario nazionale Forza Nuova Roberto Fiore, di cui molti hanno avuto modo di farsi un'opinione.
Interessante è invece approfondire la conoscenza dell'altro promotore dell'iniziativa, il presidente nazionale della Giovine Italia, Luciano Silighini, la cui biografia offre uno spaccato interessante di cosa vuol dire essere fascisti oggi, sapendo coniugare tradizione reazionaria e modernità spettacolare.

Ven, 25/07/2008 – 18:37
Gio, 14/12/2006 – 14:04
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione