Antifascismo Antirazzismo

Antifascismo, antirazzismo, antinazismo e xenofobia dilagante, nel mondo e in Italia.

Napoli - Aggressione fascista contro un compagno

Apprendiamo che martedì 14 aprile, un compagno è stato aggredito alle spalle da alcuni fascisti/camorristi mentre si recava allo spazio anarchico "Louise Michel". A sostegno degli aggressori si uniscono alcuni clienti e abitanti del quartiere, fino a quando vengono richiamati dal loro "capo".

Ascolta la ricostruzione su radiazione.info

Dom, 19/05/2013 – 12:11

Trento - "Forza Nuova a Trento? Non crediamo proprio"

Riceviamo e diffondiamo:

Forza Nuova a Trento? Non crediamo proprio

Mar, 07/05/2013 – 20:59

Cremona - Corteo contro inaugurazione sede Casapound

Apprendiamo dai media locali che nel primo pomeriggio di sabato 4 maggio 2013, un corteo antifascista ha manifestato contro l'inaugurazione di una sede cremonese di Casapound. Per l'occasione la città è stata blindata e, come sempre, un ingente dispositivo di polizia e carabinieri è stato schierato a tutela dei fascisti. Ciò ha impedito l'accesso alla sede per il corteo e il contatto con i militanti di Casapound, raggiunti esclusivamente da insulti, slogan e qualche fumogeno.

fonte e foto su:

Dom, 05/05/2013 – 23:50

Novoli (Lecce) - Uova e insulti contro un comizio di destra per il 1° maggio [aggiornato]

Apprendiamo dai media locali che vi sono state tensioni per il primo maggio a Novoli (Lecce). Slogan, insulti, e lancio di uova in Piazza Regina Margherita durante il comizio di Giovanni De Luca, consigliere comunale di maggioranza ed esponente della destra salentina [“vicino” a Casa Pound secondo un altro quotidiano].

Dom, 05/05/2013 – 23:50

Ukraina - Anarchico ferito in agguato nazi, appello alla solidarietà

tradotto da: http://325.nostate.net/?p=7660

Ukraina, anarchico seriamente ferito in un attacco nazi


Nella sera del 14 aprile, l'attivista sociale V.N. è stato gravemente ferito a Kiev. E' stato aggredito da 5 nazi nell'area della stazione metro Dorozhichi. I giovani patrioti hanno usato i coltelli e hanno reciso tre arterie nelle gambe dell'attivista. V.N. ha anche perso dei denti e soffre di una commozione cerebrale.

Gio, 02/05/2013 – 13:17

Cremona - Azione antifascista

riceviamo da mail anonima e diffondiamo:

Solo macerie!

Dopo aver offuscato le autorità nella commemorazione del 25 Aprile con lo striscione "BASTA TAGLI BASTA SFRATTI BASTA FASCISMO! MA QUALE LIBERAZIONE?", assieme ad altri ribelli, con digos e polizia impotenti, abbiamo deciso di distruggere le lapidi di marmo intitolate al baritono nazi-fascista Aldo Protti.

Questa via, intitolata qualche tempo fa dall'amministrazione comunale di Cremona, dopo essere caduta in macerie, è stata sostituita da una nuova: "Via RIBELLI DELLA VAL SUSA".

Ven, 26/04/2013 – 14:51

Cremona - 25 aprile: quale liberazione?

Riceviamo e diffondiamo il testo di un volantino distribuito a Cremona nel corso delle celebrazioni per il 25 aprile:

25 Aprile: quale liberazione?
-liberiamoci da questo mondo-


Ogni anno, come un rito religioso, si festeggia l’anniversario del 25 aprile.
Per politicanti di ogni risma è sinonimo di liberazione.
Chi invece sente che oppressione e sfruttamento continuano in questa società pacificata, cioè nell’accordo fra comando e obbedienza, la parola liberazione, oggi, fa rima con ribellione contro questo esistente.

Ven, 26/04/2013 – 14:26

Grecia - Spari su operai migranti in lotta e altri aggiornamenti su Alba Dorata

Riceviamo e diffondiamo:

Nella regione della Manolada (Peloponneso) 200 operai (quasi tutti originari del Bangladesh) sono andati sotto gli uffici della loro azienda a chiedere sei mesi di stipendi arretrati.

All'ingresso si sono trovati la strada sbarrata da alcuni sorveglianti armati, pagati dal padrone per difendere la sua azienda e la sua incolumità.

I sorveglianti, trovandosi di fronte una folla di persone che insistentemente chiedeva quello che gli spettava hanno reagito sparando e ferendo almeno 34 dimostranti.

Sab, 20/04/2013 – 09:49
Gio, 14/12/2006 – 14:04
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione