Liberazione Animale

Animalismo, antivivisezione, liberazioni animali, sabotaggi, ALF

AIP - Nuovo proprietario per Escada?

Secondo la rivista finanziaria tedesca Handelsblatt, l’investitore finanziario Apax Partners Worldwide sta progettando di acquistare azioni di Escada o persino di diventarne il maggior azionista. Apax è un investitore finanziario con base a Londra che opera in tutto il mondo. Apax è proprietario anche della catena d’abbigliamento Street One.
“Sembra molto improbabile che investitori privati acquistino azioni di Escada senza prendere il controllo dell’azienda”, ha scritto un esperto di analisi finanziarie della banca privata di Francoforte Sal. Oppenheim. Sembra dunque molto probabile che Apax acquisterà Escada con un’operazione in grande stile.

Mar, 25/03/2008 – 12:10

Sospensione proteste contro Belstaff

Sospendiamo con una buona notizia le proteste nei confronti di Belstaff.
La Clothing Company, azienda trevigiana che ha comprato pochi anni fa il noto marchio Belstaff, ci ha infatti contattati con una lettera in cui ci informano di avere visionato il materiale che abbiamo inviato e di avere deciso di non utilizzare inserti di vera pelliccia nella collezione autunno-inverno 08/09.
Stiamo chiedendo all'azienda una dichiarazione più precisa, ma si sono dimostrati disponibili al dialogo e ad un incontro con alcuni nostri attivisti.

Il marchio Belstaff è uno dei più noti per quanto riguarda giacche e giacconi e speriamo di poterlo aggiungere presto alla lista di marchi e aziende fur-free.

Mar, 18/03/2008 – 15:01

20-21-22 Marzo, Giornate di proteste contro i clienti di HLS

La campagna approda in Toscana e Lazio

Sab, 15/03/2008 – 23:06

Ancora contro Belstaff

Il 15 marzo sarà una giornata internazionale di azione contro Belstaff, che continua a utilizzare cadaveri di coyote, conigli, volpi e visoni per adornare le sue giacche. Le proteste si terranno davanti ai loro punti vendita di Londra e Manchester, così come ad un negozio direzionale di Milano.
Come già annunciato Belstaff è una azienda inglese acquisita recentemente dalla italiana Clothing Company, e che ha pochi punti vendita propri, presenti solamente in Italia e Inghilterra.

L'invito è ovviamente quello di partecipare alle proteste. Chi sarà a Milano per il corteo organizzato da OIPA contro il MIFUR e le pellicce può unirsi al presidio, che si terrà appositamente dalle 18.00 alle 19.00.

Gio, 13/03/2008 – 14:54

Cina - Olimpiadi, Pechino si tira a lucido e fa strage di gatti

fonte adnkronos.it

Lun, 10/03/2008 – 19:10

Sidney - Ambientalista, colpito da proiettile

fonte ansa.it

Ven, 07/03/2008 – 18:23

Sidney - Balene: ambientalisti con acido

fonte ansa.it

Ven, 07/03/2008 – 17:11

Gli avvocati di Escada contro Tierbefreier

da campagnaaip.net

Alla fine di dicembre gli avvocati di Escada hanno portato davanti alla corte di Muenster il gruppo di supporto all’azione diretta per la liberazione animale “die Tierbefreier” (http://www.tierbefreier.de/home.html), imponendo un’ingiunzione nei confronti di quest’ultimo.

Questa ingiunzione vieta all’associazione di pubblicare qualsiasi notizia relativa ad azioni illegali commesse nei confronti di obbiettivi collegati al gruppo Escada, specialmente quando questi atti toccano proprietà dell’azienda, i suoi dipendenti o manager, oppure durante “visite” a casa dei dipendenti o direttori. In questo modo Escada vuole vietare qualsiasi copertura mediatica di azioni dirette dell’Animal Liberation Front.

Mer, 05/03/2008 – 19:27
Mer, 22/11/2006 – 13:06
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione