Altro

Altro

Pulman e Treni per Genova | In AGGIORNAMENTO

In occasione della manifestazione di sabato 17 novembre che partirà alle 15.00.

Lun, 12/11/2007 – 13:43

Poliziotto assassino, media indulgenti

Arezzo: tifoso morto, colpito al collo in auto

(LaStampa)AREZZO - Sarebbe stato colpito nella parte posteriore del collo, mentre si trovava in auto, Gabriele Sandri, 26 anni, il tifoso laziale morto questa mattina nell'area di servizio di Badia al Pino, sull'A1. Lo ha riferito l'avvocato Luigi Conti, amico della famiglia della vittima. Il proiettile sarebbe entrato nella vettura infrangendo il lunotto posteriore sinistro. (Agr)

***

(RaiNews24)Un tifoso laziale è morto dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola, nel corso di uno scontro tra tifosi della Lazio e della Juventus in un'area di servizio lungo l'A1, nel territorio di Arezzo.

Dom, 11/11/2007 – 18:30

Diario in bicicletta, 3 e 4 novembre 3007, Siena Viterbo e ritorno

Maggiori informazioni sul viaggio di Angelo Maddalena

Mar, 06/11/2007 – 15:25

Nuoro - Resoconto udienza 29/10/07

Lunedì 29/10/07 c’è stata l’udienza del processo contro i compagni Antonella, Paolo e Ivano.
Il p.m. avrebbe voluto presentare nuovi atti nonostante sia finita la fase istruttoria, all’obiezione della difesa ha tentato di eccepire ulteriormente e il presidente della corte gli ha tolto la parola.
Il p.m. ha così presentato “nuove” accuse cioè: porto e detenzione di micce detonanti ed esplosivo pentrite; istigazione a delinquere e apologia di reato (per le scritte contestategli) con l’aggravante “di aver profittato di circostanze di tempo e di luogo tali da ostacolare la pubblica e privata difesa” e di aver agito con finalità di terrorismo e di eversione dell’ordine democratico; danneggiamento aggravato deteriorando i muri con le scritte predette, commettendo i fatti con minaccia e su edifici pubblici sempre con le stesse aggravanti.

Mer, 31/10/2007 – 15:23

La Vera Storia della Croce Rossa

riceviamo e pubblichiamo

Lun, 29/10/2007 – 15:37

Torino - No allo stato di Polizia

Striscione apparso giovedì 25 ottobre verso le 5 di sera a Torino, ponte su c.so Unità d'Italia davanti al Palazzo a Vela.





















Lun, 29/10/2007 – 15:29

Torino - Spalmàti di merda

riceviamo e pubblichiamo

Sab, 27/10/2007 – 21:48

Incontro anticarcerario

ABOLIRE L’ERGASTOLO SI PUO’, DISTRUGGERE IL CARCERE SI DEVE!
CONVOCAZIONE PER UNA DUE GIORNI DI COMUNICAZIONE ANTICARCERARIA

In queste ultime settimane sta sorgendo una questione che a parer nostro non può essere sottovalutata. C’è infatti una nuova ondata di fermento nelle carceri italiane nata intorno al problema dell’ergastolo. Una protesta che scaturisce direttamente quanto spontaneamente proprio dagli ergastolani che in gran numero inizieranno, dal 1 dicembre, uno sciopero della fame per ottenere l’abolizione del “fine pena mai”. Per il momento ci sono circa 700 adesioni tra gli ergastolani e più di 4200 tra i detenuti non ergastolani, familiari, amici e altri solidali in genere. Tra i detenuti che hanno annunciato di partecipare a tale protesta c’è inoltre un certo numero che dichiara di voler intraprendere lo sciopero della fame fino a quando non venga accettata la loro richiesta, se necessario fino alla morte.

Gio, 25/10/2007 – 18:07
Mer, 22/11/2006 – 13:04
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione